FAQ - Domade frequenti

FAQ - Barriera di parcheggio

Al seguente link puoi trovare la visualizzazione video molto semplice dell’installazione della barriera di parcheggio.

La barriera può essere resettata tenendo premuto il pulsante "reset" sulla scatola elettronica sulla barriera.

Sblocca il coperchio ed aprilo. Rimuovere la spina dalla porta di ricarica e inserire il caricabatterie in dotazione. Mentre la batteria si carica dovrebbe accendersi il LED verde sulla cassetta per batterie. Quando la batteria è completamente carica il LED verde si spegnerà.

Le nostre barriere di parking hanno un set di sensori integrati i quali rilevano se l’auto è parcheggiata sopra la barriera. In tal modo è impossibile che la barriera si alzi se un’auto è sopra la barriera.
Questo sistema di sensori è costituito dal laser e dal magnetometro e raggiunge la precisione del 99,29%.

La barriera utilizza un modulo certificato Bluetooth a basso consumo energetico prodotto da un produttore affidabile con un raggio di 100 metri ma in pratica arriva fino a 60 metri.

Se non riesci a connetterti a una barriera e disponi dei diritti di amministratore, ripristina la tua app per dispositivi mobili e riprova. Se l'errore si ripete, apri il coperchio della barriera e ripristina la barriera premendo il pulsante 'RESET' sulla scatola elettronica.

Se la tua app ti sta dicendo che una certa barriera è bloccata, devi rimuovere tutti gli ostacoli meccanici che impediscono il funzionamento regolare della barriera.

Nel caso in cui la barriera non si chiuda automaticamente al momento della partenza, controlla se l'opzione "chiusura automatica" nelle impostazioni dell'applicazione è attivata. Se il problema persiste, contatta l'assistenza clienti.

Per utilizzare la barriera non è necessaria una connessione mobile o WiFi. È necessaria solo la connessione a Internet la prima volta per completare correttamente il processo di installazione.

Un singolo utente può gestire solo una barriera in un determinato momento. Mentre un utente è collegato ad una barriera determinata, gli altri utenti non possono azionare la stessa barriera.

L'app ti avviserà se i livelli di batteria sono inferiori del 20% durante la connessione alla barriera.

All’inizio, quando la chiave è impostata, soltanto l’amministratore può operare la barriera e inviare le chiavi ad altri utenti. Ad esempio, se tu cambi il tuo cellulare e il tuo cellulare vecchio è abbinato con la barriera e dispone dei diritti di amministratore, prima di abbinare il tuo cellulare con la barriera devi ripristinare la barriera alle impostazioni di fabbrica.

Puoi abbassare la barriera manualmente rimuovendo il PIN di sicurezza come descritto nel manuale di cui sopra.

Rispetto alle barriere di parcheggio telecomandate vecchio stile la barriera Parklio™ è comandata da smartphone e permette, con un solo clic, di alzare o abbassare facilmente la barriera di parcheggio in 4 secondi.

La barriera può essere installata in uno spazzo privato e pubblico. Nel caso dello spazio pubblico cerca di ottenere le informazioni aggiornate e esatte dall’amministrazione comunale. Quando ricevi le informazioni necessarie, contattaci affinché possiamo comunicare i dettagli relativi all’installazione delle barriere.

Se hai un’alimentazione costante non è necessaria la batteria, l’alimentazione costante ha una batteria di riserva integrata in caso di interruzioni di corrente.

Rispetto agli altri pali dissuasori di parcheggio o altre barriere di parcheggio automatiche le barriere solari Parklio™ sono sottoposte a test e costruite per resistere a qualsiasi atto vandalico e forza che può essere prodotto da un essere umano, sono costruite in conformità con gli standard dell’UE e hanno uno dei meccanismi più resistenti. Inoltre, vi è una caratteristica particolare di condividere tra gli utenti una chiave digitale tramite lo smartphone.

FAQ - Barriera automatica

L'installazione della barriera intelligente è guidata da istruzioni passo passo e richiede competenze elettriche e meccaniche. L'installazione richiede circa 1,5-2 ore. Istruzioni dettagliate sono fornite nel manuale utente e nel video di installazione.

La barriera è alimentata da alimentazione costante con una tensione di 230V - 50Hz. Inoltre è possibile utilizzare anche il sistema solare ECO-LOGIC (versioni 24V).

In caso di mancanza di alimentazione il cancello utilizza la batteria backup B-PACK (versioni 24V).

Questa situazione non dovrebbe acadere perché il cancello ha sensori che regolano il sollevamento e l'abbassamento del braccio, e se la macchina si avvicina, i sensori lo rilevano e il braccio si alza automaticamente. In ogni caso esistono dispositivi di sicurezza che devono essere sempre installati sulla barriera come fotocellule e spire magnetiche.

FAQ - Dissuasore di traffico (automatico)

Il dissuasore è alimentato da un'alimentazione costante di 230 V CA +/- 10%.

La forza del dissuasore è di 11000 J che è una forza sufficiente per resistere all'urto dell'auto e per proteggere i meccanismi strutturali e di azione del dissuasore dai danni.

Questa situazione non dovrebbe verificarsi perché sul dissuasore sono presenti dei sensori che ne regolano il sollevamento e l'abbassamento da terra, e se la macchina si avvicina i sensori la riconoscono e il dissuasore si abbassa automaticamente.

FAQ - Barriera a catena

La catena è caricata con un'alimentazione costante di 220W.

In caso di assenza di alimentazione la catena utilizza la batteria backup.

In caso di urto e danneggiamento della catena, il "giunto di sicurezza" deve essere sostituito. È la parte che collega la catena e il pilastro. Il giunto di sicurezza è costituito da vite inox e anello piatto.

FAQ - Lettura targhe

Grazie all'intuitivo Parklio™ PMS gli utenti possono gestire facilmente il loro database di targhe e controllare così l'automazione delle barriere delle entrate dai loro schermi mobile e web.

ANPR è un sistema automatico per il rilevamento delle targhe dei veicoli.

Il sistema ANPR può rilevare automaticamente la targa di un veicolo specifico e consentire l'ingresso al parcheggio per gli utenti autorizzati.

Le telecamere ANPR leggono la targa e inviano i dati al sistema ANPR che gestisce quei dati come definito attraverso il sistema di gestione dei parcheggi (Parklio PMS).

ANPR può controllare le targhe, il tipo e il colore della macchina.

Utilizzando il Parklio PMS il proprietario del parcheggio può definire quali veicoli hanno accesso al parcheggio specifico e abilitare il parcheggio completamente automatico per i suoi visitatori.

ALPR sta per riconoscimento automatico della targa.

ANPR è un sistema di riconoscimento delle targhe che raccoglie i dati dal sistema di riconoscimento delle targhe ANPR che è distribuito sulle telecamere.

Il software e le soluzioni Parklio™ ANPR per il riconoscimento delle targhe dei veicoli si basano sull'elaborazione delle immagini. Il sistema di lettura targhe Parklio™ utilizza reti neurali che forniscono una conversione delle immagini acquisite in una voce di testo.